Offerta lancio in corso 🎁⏳

Alluce Valgo: sintomi e trattamenti

L'alluce valgo, noto anche come alluce valgo, è una deformità dell'alluce che può causare dolore, sfregamento, deformità e difficoltà a camminare. È un problema comune che colpisce milioni di persone in tutto il mondo. In questo articolo esploreremo in dettaglio cos'è l'alluce valgo, i sintomi che può causare e i metodi per alleviare il dolore.

Definizione di alluce valgo: l'alluce valgo è caratterizzato da una deformità dell'alluce in cui l'articolazione alla base si sposta dalla sua posizione normale, provocando una sporgenza ossea sul lato del piede, comunemente chiamata "alluce valgo". Questa condizione è più comune nelle donne e può derivare da una combinazione di fattori genetici, età, sesso, utilizzo di scarpe inadeguate e determinate condizioni di salute. Ad esempio, non è consigliabile indossare scarpe strette o col tacco alto, poiché può peggiorare la deformità.

Sintomi dell'alluce valgo: i sintomi possono variare di intensità e includere:

  • Dolore o disagio quando si cammina o si corre
  • Gonfiore, arrossamento o calore attorno all'articolazione dell'alluce
  • Presenza di una protuberanza dolorosa sul lato del piede
  • Formazione di calli o calli sopra o vicino alla protuberanza
  • Deformità visibile della punta, che può essere orientata verso l'esterno.

Trattamento dell'alluce valgo

Il trattamento per l'alluce valgo dipende dalla gravità della deformità e dal dolore che provoca. È fondamentale consultare un professionista sanitario specializzato in problemi del piede, come un podologo o un pedicure, per una diagnosi accurata e un consiglio appropriato. Ecco alcuni approcci comuni raccomandati da questi esperti:

Cambiare le scarpe: un adattamento improprio delle scarpe può peggiorare i sintomi dell’alluce valgo. Le scarpe con una punta più ampia e morbida possono alleviare la pressione sulla punta, riducendo il dolore. Potrebbe anche essere consigliato l'uso di assorbenti, protezioni in silicone o calzini con separatori per le dita.

Plantari: plantari o plantari ortesi forniscono supporto all'arco del piede, correggono le deformità e riducono il dolore all'arco, all'avampiede e alle dita dei piedi. Questi dispositivi aiutano a ridurre al minimo l'attrito e a prevenire la formazione di calli.

Farmaci: gli antidolorifici da banco, come l’ibuprofene, possono alleviare il dolore dell’alluce valgo. Possono essere utilizzate anche medicazioni speciali per ridurre l'attrito.

Chirurgia: in caso di deformazione significativa, si può prendere in considerazione l'intervento chirurgico. Ha lo scopo di riallineare l'articolazione dell'alluce e ridurre la deviazione ossea. Un chirurgo ortopedico può presentare le diverse tecniche durante una consultazione preoperatoria.

L’alluce valgo può essere una sfida dolorosa e invalidante, ma sono disponibili varie opzioni di trattamento per alleviare il dolore e correggere la deformità. Se avverti dolore o fastidio al piede, è imperativo consultare un operatore sanitario. Adottare pratiche di cura del piede e scegliere scarpe comode e adeguate contribuiscono a prevenire questa deformità o a ridurne la gravità qualora si manifesti. È inoltre essenziale mantenere una buona igiene del piede, poiché la sudorazione eccessiva e i danni alla pelle possono peggiorare i sintomi.

Articoli recenti